Invecchiamento cutaneo

L’invecchiamento cutaneo si manifesta con la progressiva alterazione delle caratteristiche tipiche della pelle giovane: idratazione, elasticita’, trofismo dermoepidermico, attivita’ metaboliche tissutali, quantita’, sede e struttura del tessuto adiposo. Queste caratteristiche si modificano negli anni e la pelle risulta meno idratata, meno elastica, cominciano a comparire inestetismi conseguenti ad un metabolismo meno attivo. I compartimenti adiposi del volto scivolano verso il basso come conseguenza della continua azione della forza di gravita’ e contribuiscono all’aspetto stanco, svuotato ed invecchiato del viso.