Invecchiamento dell’area perioculare

La regione perioculare per le sue caratteristiche anatomo-fisiologiche e’ molto delicata e sensibile essendo particolarmente sottoposta a sollecitazioni di varia natura: contrazioni muscolari continue volontarie e involontarie, esposizione ai raggi UV, agli agenti atmosferici, al trucco… A causa della continua contrazione del muscolo orbicolare dell’occhio si formano le “zampe di gallina”: sono piccole e sottili rughe laterali al canto esterno dell’occhio. La cute della palpebra superiore diventa meno elastica e piu’ abbondante (lassita’ cutanea palpebrale superiore) e cio’ rende lo sguardo piu’ stanco.