La lassità cutanea si presenta come una maggiore rilassatezza dei tessuti che risultano meno tonici e cadenti. Questa condizione è generalmente il risultato di una diminuzione delle fibre collagene ed elastiche contenute nel derma conseguente all’invecchiamento cutaneo, ma in alcuni casi può essere dovuta a dimagrimento troppo rapido o ad una alimentazione persistentemente scorretta nel tempo. Piu’ frequentemente si rende manifesta nell’interno braccia e nell’interno cosce come nell’addome.