Glowy skin & botox


Il botox è un farmaco di cui la maggior parte delle persone ha sentito parlare. Nonostante l’utilizzo principale di questa molecola sia rivolto al trattamento delle rughe di espressione, una recente ricerca ha dimostrato che il trattamento con botox ha degli effetti secondari sorprendenti.

Con solo una serie di micro iniezioni la tossina botulinica è in grado di aiutarti a sembrare più giovane, più felice, più sicuro e a migliorare la simmetria dei lineamenti del viso. Un medico estetico esperto conosce i migliori trucchi e le tecniche per ottenere quell’aspetto naturale, riposato ed armonioso che la maggior parte delle persone desidera e può rendere l’esperienza rapida, indolore e molto soddisfacente.

Come ricordo sempre ai miei pazienti, sebbene l’idea di iniettare un prodotto potenzialmente pericoloso nel viso possa essere preoccupante per alcuni, il botox ha innumerevoli utilizzi nel campo medico oltre all’anti-invecchiamento. Emicrania, bruxismo (digrignamento dei denti), strabismo (contrazioni oculari), incontinenza urinaria e iperidrosi (sudorazione eccessiva) sono tutte condizioni comunemente trattate con questo farmaco che e’ assolutamente sicuro quando utilizzato da mani esperte.

Recentemente si sono dimostrati anche benefici positivi per la salute generale della pelle, con possibilità di invertire gli effetti dannosi sul collagene dell’esposizione ai radicali liberi e raggi UV.

Le iniezioni di botox possono infatti rilassare i muscoli sottostanti e contemporanemanete migliorare la qualità della pelle.
Il Dr. James P. Bonaparte (Università di Ottawa) ed il Dr. David Ellis (Università di Toronto) volevano esaminare gli effetti delle iniezioni di botox sulla pelle. Il loro studio ha coinvolto 48 donne con un’età media di 55 anni, che non avevano mai ricevuto iniezioni di botox precedentemente ed a cui sono state trattate le rughe di glabella, fronte e zampe di gallina.
Dopo le iniezioni la pelle è stata studiata per i cambiamenti di flessibilità ed elasticità a 2, 3 settimane e, 2, 3, 4 mesi dopo il trattamento.

I risultati dello studio, pubblicati su JAMA Facial Plastic Surgery, hanno riscontrato “un aumento della flessibilità e dell’elasticità della pelle con una corrispondente riduzione dei danni da raggi UV dopo il trattamento delle rughe del viso con il botulino”.
I cambiamenti che si verificano nella pelle dei pazienti sembrano essere l’opposto di quelli associati al processo di invecchiamento, all’esposizione alle radiazioni UV ed all’infiammazione.
Gli effetti del miglioramento della pelle durano circa 4 mesi, ovvero il periodo di tempo minimo in cui il botox è efficace.
Questo studio ha dimostrato nuovamente l’importanza delle terapie non chirurgiche per il mantenimento delle proprietà fisiologiche della cute, oltre ad aver aperto nuovi campi di potenziali opzioni di trattamento per alcune forme di cicatrici.

Ha inoltre dimostrato che il botox non solo attenua le rughe di espressione, corregge le asimmetrie, migliora la seborrea e controlla la sudorazione e riporta indietro le lancette dell’orologio sulla nostra pelle rendendola, come oggi mi viene sempre richiesto da voi pazienti, assolutamente glowy!