Le labbra di una persona possono rivelare molto sulla sua età, sulla salute e sul carattere e sono un punto focale essenziale del viso. Non c’è da meravigliarsi se i cosmetici per le labbra rappresentano un’importante fetta di mercato nell’industria della cosmesi.

Un sondaggio online condotto nel 2013 da una nota casa farmaceutica di iniettabili per la medicina estetica ha intervistato un campione di 3000 donne europee tra i 20 e i 60 anni chiedendo quali fossero per loro le labbra ideali. Tra i tanti risultati interessanti, gli investigatori hanno scoperto che le principali preoccupazioni delle donne riguardo alle labbra erano rappresentate dalla pienezza e dalla simmetria, nonche’ dall’aspetto dell’area cutanea periorale.

Invecchiamento e labbra

Gli anni trascorsi a parlare, baciare, masticare, fare il broncio, fumare o sorridere possono portare alla comparsa di linee e rughe intorno alle labbra. Inoltre, un altro segno tipico dell’invecchiamento è rappresentato dalla perdita di pienezza delle labbra. Le labbra sono anche particolarmente vulnerabili agli effetti ambientali, poiché la pelle delle labbra ha meno di un terzo dello spessore della pelle del resto del viso.

Area periorale

L’area periorale si appiattisce e perde la sua definizione a causa del costante movimento dei muscoli che circondano le labbra. Questo porta alla comparsa di rughe e linee sottili come le rughe del sorriso, le pieghe della marionetta e quelle naso-labiali e una mancanza di definizione del filtro.

Raccomandazioni terapeutiche

Il filler di scelta per le labbra deve essere molto morbido, perfetto per garantire una buona distribuzione e un aspetto liscio. Per questo motivo i filler dermici dinamici di acido ialuronico che utilizzo rispettano appieno tutte le caratteristiche necessarie per garantire naturalezza del movimento anche dopo il trattamento.

https://cristinadaloiso.com/2018/08/20/i-segreti-dellacido-ialuronico/

I filler dermici in quest’area possono inoltre ridurre l’aspetto di linee e rughe e sono molto ben integrati dall’uso di iniezioni di Botox per correggere le sottili rughe periorali, di microneedling o di peeling chimici per migliorare l’aspetto della pelle e stimolare il rimodellamento del collagene.

Aumento del volume delle labbra

Molte donne desiderano labbra molto piene e voluminose come Angelina Jolie e Kylie Jenner del clan Kardashian, la quale ha recentemente scatenato una tendenza particolarmente pericolosa, quando gli adolescenti hanno cercato di imitare le sue labbra con la “Kylie Jenner Challenge”.

Più tardi, la diciassettenne Kylie ha ammesso che le sue labbra carnose sono state ottenute con filler dermici. “Ho dei riempitivi temporanei per le labbra”, ha detto. “È solo una mia insicurezza, ed è quello che volevo fare.”

I filler dermici per le labbra sono uno dei trattamenti estetici più popolari disponibili e rappresentano un modo molto rapido e semplice per migliorare notevolmente il tuo aspetto. Di solito durano dai 6 ai 9 mesi, sono a base di acido ialuronico. L’acido ialuronico è un componente naturale della pelle, il che significa che il rischio di reazioni avverse alla procedura è molto, molto piccolo.

Le immagini prima e dopo di Kylie Jenner mostrano un cambiamento drammatico nell’aspetto delle sue labbra, non proprio armonioso…

Tuttavia il risultato che spesso molte donne ricercano è molto più naturale.

https://cristinadaloiso.com/2017/08/25/labbra-sempre-innaturali-con-la-medicina-estetica/

Forma delle labbra

I filler possono essere usati per migliorare la forma delle labbra e aumentare la definizione dell’arco di Cupido nella parte superiore delle labbra. Con l’invecchiamento, le labbra perdono la loro rotondità e perdono la tridimensionalità rispetto al profilo del volto. I filler dermici possono anche essere utilizzati per correggere l’asimmetria delle labbra e migliorare la proporzione errata del labbro superiore rispetto al labbro inferiore.

Per qualsiasi info potete contattare i numeri dello studio 049 8073448 oppure 366 4271078 dalle 9 alle 18 dal lunedi al venerdi.