Ipersudorazione addio!

L’iperidrosi o sudorazione eccessiva è un disordine neurovegetativo caratterizzato da un incremento della sudorazione che può causare disagio in condizioni sociali o professionali e non risparmia neppure le star di Hollywood!

Tra i trattamenti possibili, le iniezioni di tossina botulinica sono tra i più efficaci e privi di complicanze con risultati immediati per ascelle, palmi, piedi e testa.

Le iniezioni di tossina botulinica in queste aree vengono eseguite in regime ambulatoriale ed agiscono sulle ghiandole sudoripare senza interferire con il processo fisiologico della sudorazione. Inoltre, nonostante venga utilizzato un ago estremamente sottile, il trattamento può essere eseguito in anestesia locale nelle aree più sensibili come palmo delle mani o pianta del piede.

L’effetto del trattamento inizia in circa 10 giorni e può persistere dai 6 ai 12 mesi, a seconda dell’area trattata e della causa dell’ipersudorazione.