Arriva la bella stagione e come ogni anno con lei arriva anche la tanto temuta “prova costume”. Ogni donna conosce il proprio tallone d’Achille e cerca di nasconderlo ma c’è un minimo comune denominatore che ci unisce tutte o quasi: la cellulite. Vi svelo un segreto: può colpire anche i bambini e gli uomini!

Ma come in guerra, per combattere il nemico è necessario conoscerlo.

Per iniziare chiamiamola con il suo nome scientifico: panniculopatia edemato-fibro-sclerotica (PEFS). Vi do ragione: così può sembrare ancora più spaventoso. Allora vediamo insieme cos’è: si tratta di un deposito sottocutaneo di grasso e di tessuto fibroso, che conferisce alla cute il classico aspetto a “buccia d’arancia”.

Le cause sono molteplici:

– stile di vita non corretto

– predisposizione genetica

– squilibri ormonali

– sedentarietà

– sovrappeso…

…e un difetto nella microcircolazione. Lei è la vera causa e origine di tutto!

Cosa significa un difetto nella microcircolazione?

I vasi sanguigni più piccoli di una specifica zona non funzionano più adeguatamente e questo innesca nel tessuto una serie di alterazioni che portano, attraverso una serie di stadi successivi, alla formazione della cellulite.

Ora che la conoscete volete combatterla? Uno dei metodi piu’ efficaci è la MESOTERAPIA!

Se volete saperne di più cliccate sul link e andate alla pagina dedicata: https://cristinadaloiso.com/servizi/corpo/mesoterapia/