In inverno, come in tutte le stagioni dell’anno, la nostra pelle è esposta a diversi agenti dannosi: condizioni metereologiche, escursioni termiche, smog, raggi UV e, non da ultimo, lo stress.

Le conseguenze si riflettono nel tempo sulla nostra pelle: fanno la loro comparsa rughe, macchie solari, disidratazione, invecchiamento…
Questi sono chiari segnali di S.O.S. che ci lancia la nostra pelle e in questo 2016 abbiamo ben 366 giorni per prendercene cura.

Cosa possiamo fare? Seguire con costanza alcune semplici regole:

– nutrire ed idratare la nostra pelle con creme specifiche mattina e sera
– bere almeno 1,5 litri di acqua tutti i giorni
– utilizzare cosmetici con filtri solari tutto l’anno (non solo in estate e/o in spiaggia)
– affidarci al nostro medico estetico per un check-up approfondito della nostra pelle, per eliminare macchie e discromie cutanee e contrastare disidratazione cutanea, rughe e inestetismi del volto e del corpo.

E per tutte le altre domande? Seguite il mio blog https://cristinadaloiso.com/blog/